Cerca

Imi-Sir: giudici Milano si riservano su sequestro Grand Hotel a Roma

Cronaca

Milano, 18 mag. - (Adnkronos) - I giudici della terza sezione penale della Corte d'Appello di Milano si sono riservati sul sequestro del Grand Hotel in via Veneto a Roma che, secondo l'accusa, appartiene all'avvocato Giovanni Acampora condannato per corruzione nel processo Imi-Sir. Per l'accusa dietro la proprieta' del prestigioso albergo, 'schermata' da diverse societa' off shore, si nasconde l'avvocato condannato. Acampora invece si e' sempre difeso sostenendo che l'hotel e' di proprieta' del figlio Carlo. La decisione dei giudici e' stata rinviata, la data non e' stata ancora fissata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog