Cerca

Carceri: Emilia Romagna sigla intesa per mille nuovi posti detentivi (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il Commissario delegato, inoltre, si impegna a favorire la collaborazione tra l'Amministrazione penitenziaria e la Regione per l'elaborazione di uno studio di fattibilita' per la realizzazione di una struttura sanitaria che sostituisca l'attuale Opg di Reggio Emilia, che al 30 aprile ospitava 321 persone. La struttura, che potrebbe essere localizzata in un'area esterna alla Casa circondariale di Reggio Emilia, dovra' accogliere i malati di mente attualmente internati in un padiglione dell'istituto penitenziario.

"Siamo soddisfatti del rapporto di collaborazione instaurato con la Regione Emilia Romagna. Il Piano procede nei tempi stabiliti. A Piacenza il cantiere e' stato consegnato alla ditta appaltatrice lo scorso 28 febbraio. Entro poche settimane - ha concluso Franco Ionta - sara' pronto il bando di gara concorrenziale per la realizzazione dei padiglioni di Bologna, Ferrara, Parma e Reggio Emilia e a partire dall'aggiudicazione occorreranno 18-24 mesi per la costruzione delle opere".

"Questa intesa, frutto di un lavoro intenso - ha specificato Errani - rappresenta una prima risposta a fronte di un'esigenza molto seria legata al sovraffollamento delle carceri anche sul territorio di questa regione. In questo campo, a cominciare dall'urgenza rappresentata dall'Opg, occorre fare sempre di piu' per garantire diritti, pieno rispetto, qualita' di vita e di lavoro negli istituti carcerari del nostro Paese". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog