Cerca

Usa: Bini Smaghi, rimandano problemi stampando moneta

Economia

Milano, 18 mag. - (Adnkronos) - Anche Usa e Regno Unito devono "far fronte a disavanzi e debiti pubblici molto ingenti", come una parte dei paesi dell'Eurozona, ma oltreoceano e oltremanica questi problemi vengono rimandati perche' le rispettive banche centrali, cioe' la Boe e la Fed, stampano moneta. A constatarlo, durante un convegno tenutosi stamani in un hotel del centro di Milano, e' Lorenzo Bini Smaghi, componente dell'esecutivo della Banca Centrale Europea.

"Il sistema economico europeo - ha detto Bini Smaghi - e' caratterizzato da un dualismo tra chi va bene e da chi va meno bene, in particolare per i problemi della finanza pubblica. L'altro dualismo e' tra finanza pubblica e finanza privata. Siamo in una situazione in cui ci sono difficolta' in tutti i paesi avanzati, in particolare quelli del Mezzogiorno d'Europa, ma anche gli Usa e l'Inghilterra, che devono far fronte a disavanzi e debiti pubblici molto ingenti. In alcuni paesi pero' questo problema viene rimandato perche' c'e' la banca centrale che stampa moneta per finanziare i disavanzi di questi paesi: penso al Regno Unito e agli Usa".

"Nei paesi europei, invece - ha continuato Bini Smaghi - la banca centrale non puo' finanziare il debito pubblico e dunque i paesi devono far fronte al risanamento delle finanze pubbliche con le loro risorse. Dati gli squilibri che si sono accumulati, alcuni di questi paesi non ce la fanno da soli e viene fornito loro un aiuto, condizionato al risanamento. C'e' un dualismo tra una parte in cui la finanza pubblica si sta risanando rapidamente e un'altra parte invece dove ci sono difficolta' e queste difficolta', data l'integrazione tra i mercati finanziari, crea un contagio per il resto dell'Unione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog