Cerca

Milano: Freyrie a Moratti e Pisapia, concorsi architettura per scelta progetti Expo

Politica

Milano, 18 mag. - (Adnkronos) - "l tema dell'Expo 2015 e' stato tra quelli su cui maggiormente si e' giocata la campagna elettorale per l'elezione a Sindaco di Milano e il cui risultato ora vi vede impegnati nel ballottaggio. Ed e' proprio sull'Expo che chiedo ad entrambi un forte e solenne impegno, una dichiarazione esplicita e formale: la scelta dei migliori progetti per la realizzazione degli spazi espositivi e di supporto per l'Expo, per far prevalere il merito e la trasparenza, avvenga attraverso i Concorsi di Architettura". E' questo uno dei passaggi della lettera aperta inviata a Letizia Moratti e a Giuliano Pisapia da Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio nazionale degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.

"Sin dal Rinascimento, infatti - continua la lettera - il Concorso di Architettura e' il miglior strumento pubblico di mediazione e di confronto tra Istituzioni e cittadini, al fine di assicurare una corretta e condivisa trasformazione della citta' e del territorio. E, se Milano deve rinascere, come entrambi sostenete nei vostri programmi, questo e' un modo reale ed autentico per andare in quella direzione".

"Il Consiglio nazionale degli architetti - prosegue - ritiene che se chi di voi siedera' a Palazzo Marino si impegna sin d'ora ad usare lo strumento del concorso di architettura per un evento internazionale cosi' importante come l'Expo, cio' sara' di esempio per tutte le Pubbliche Amministrazioni che, come previsto nella risoluzione europea firmata da tutti i premier dell'Unione, sono chiamate 'a promuovere la qualita' architettonica attraverso politiche esemplari nel settore della costruzione pubblica'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog