Cerca

Palermo: direttore Confindustria eletto neo presidente provinciale Inail

Economia

Palermo, 18 mag. - (Adnkronos) - Il nuovo presidente provinciale dell'Inail e' Giacomo Riina, direttore di Confindustria Palermo. Riina, palermitano di 58 anni, e' stato eletto dal comitato consultivo provinciale, e sara' in carica per quattro anni. Riina va a coprire un posto che da luglio del 2009 era rimasto scoperto. L'organismo provinciale dell'Inail, infatti, per legge non va in deroga. Nel 2010 il prefetto aveva nominato i componenti il comitato consultivo provinciale.

Oggi si e' riunito il comitato, che annovera al suo interno i rappresentanti dell'industria, dell'artigianato e dell'agricoltura, i rappresentanti dei sindacati confederali, il responsabile del servizio di Igiene pubblica dell'Asp di Palermo, l'Ispettorato provinciale del lavoro e il direttore provinciale dell'Inail (sebbene quest'ultimo faccia parte dell'organismo senza diritto di voto). E' la prima volta in Sicilia ed e' uno dei rarissimi casi in tutta l'Italia che un presidente provinciale dell'Inail venga espresso dalla Confindustria. Per antica e consolidata tradizione, la scelta del vertice provinciale dell'Istituto che si occupa degli infortuni sul lavoro spetta alle organizzazioni che rappresentano i lavoratori.

''Questo momento rappresenta una svolta nel sistema delle relazioni industriali - commenta il presidente di Confindustria Palermo, Alessandro Albanese -. La nomina di un rappresentante della Confindustria di Palermo, che non e' imprenditore ma tecnico all'interno della struttura, e' stata possibile grazie alle specifiche competenze e all'esperienza unica che Riina vanta. Da 21 anni Giacomo Riina e' responsabile dell'area sindacale di Confindustria Palermo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog