Cerca

Infortuni: La Spezia, grave operaio investito da 'muletto' in porto

Cronaca

Genova, 18 mag. - (Adnkronos) - Un operaio di 48 anni e' rimasto gravemente ferito in un infortunio sul lavoro avvnuto questa mattina nel porto della Spezia, a calata Paita. Investito da un muletto in manovra, ha riportato una parziale amputazione di una gamba. Ora e' ricoverato all'ospedale Sant'Andrea.

''Un altro lavoratore - dichiara il sindaco della Spezia Massimo Federici- e' stato vittima di un grave incidente che cambiera' per sempre la sua vita. Innanzitutto, voglio esprimere a lui e alla famiglia la mia vicinanza. In attesa che la dinamica dei fatti venga accertata, resta il fatto che lo scalo merci varie di Calata Paita torna ad essere teatro di una nuova 'tragica fatalita''. La frequenza con cui, da troppo tempo, questi episodi si ripetono mette in luce inequivocabilmente che, in modo particolare in questo sito, continuano a sussistere seri problemi rispetto alle condizioni di sicurezza dei lavoratori".

"E' evidente che quanto e' stato fatto, seppur importante, non e' ancora sufficiente. A questo punto - conclude Federici - occorre approntare misure specifiche e monitorare in modo mirato quella situazione affinche' si vada alla radice del problema e si interrompa uno stillicidio che la citta' non intende ulteriormente tollerare''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog