Cerca

Nucleare: Vito, dato Sardegna conferma necessita' garanzie sicurezza

Economia

Roma, 18 mag. - (Adnkronos) - ''Il dato della Sardegna conferma l'esigenza di dare adeguate garanzie e certezze sul tema della sicurezza delle installazioni energetiche e ancora di piu' sul nucleare''. Ad affermarlo nel corso del 'Question Time' e' il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, commentando l'esito del referendum in Sardegna. Un referendum che ha visto gli elettori sardi pronunciarsi nettamente contro l'installazione di centrali nucleari nell'isola e l'allestimento di depositi di scorie nucleari.

Dopo l'incidente in Giappone, osserva Vito, ''tutti i paesi, quelli che hanno e quelli che non hanno centrali come l'Italia, vogliono rafforzare le misure di sicurezza degli impianti energetici''. Il Governo italiano, in questo ambito, sottolinea ancora il ministro, ''ha deciso di interrompere la realizzazione del programma di rilancio del nucleare e di aderire all'iniziativa di stress test nelle centrali europee per una valutazione oggettiva dei rischi e delle misure di sicurezza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog