Cerca

Bari: sequestrati 50 mila pezzi di ricambio della 'Vorwerk' contraffatti

Cronaca

Bari, 18 mag. - (Adnkronos) - Oltre 50mila pezzi di ricambio contraffatti della nota azienda tedesca di elettrodomestici Vorwerk, produttrice in esclusiva dell'aspirapolvere 'Folletto' e del robot da cucina 'Bimby', sono stati sequestrati dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di bari, coordinato dalla Procura del capoluogo pugliese. L'operazione anticontraffazione e' stata eseguita nel porto di Taranto in collaborazione con i militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza e i funzionari della Dogana del capoluogo Jonico.

Un imprenditore 39enne di Bari e' stato denunciato con le accuse di introduzione aggravata nello Stato italiano e commercio di prodotti con marchi falsi e ricettazione. Il capoluogo pugliese era diventato il piu' grande centro di smistamento per l'Italia e l'Europa dei pezzi di ricambio per due degli elettrodomestici piu' conosciuti dalle famiglie, non solo italiane. L'imprenditore barese, infatti, da almeno due anni importava dalla Cina il materiale che vendeva o utilizzava per le riparazioni non solo nei suoi due punti vendita e di assistenza tecnica (entrambi centralissimi a Bari e Bitonto), ma soprattutto su Internet.

Il 39enne aveva allestito un sito on-line in cui offriva i pezzi di ricambio a prezzi convenienti che allettavano clienti non solo italiani, ignari del fatto che stavano acquistando merce contraffatta proveniente dalla Cina. Difficile, per altro, notare le differenze tra il pezzo originale prodotto dalla Vorwerk e quello falso venduto o installato come ricambio dall'imprenditore barese. Lo stesso involucro del pezzo di ricambio era contraffatto in maniera perfetta con tanto di marchio dell'azienda. I finanzieri hanno dovuto far ricorso agli esperti della societa' tedesca per distinguerli. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog