Cerca

Mostre: 'Drawings by Two', a Roma le opere di Bongiorni e Breviario (2)

Cultura

(Adnkronos) - La mostra e' stata concepita come una sorta di laboratorio dove le singole ricerche si intrecciano per permettere allo spettatore di cogliere l'essenza di ogni personalita' individuale che assume nuove valenze dal confronto reciproco.

Nelle opere di Marco Bongiorni il tema del ritratto, ripetuto quasi ossessivamente, si trasforma in un percorso di esperienza, in bilico tra pensiero ed emozione, dove il disegno diventa la sola modalita' di relazionarsi con il mondo esterno, per rivelare pensieri e stati d'animo interiori in maniera forte ed affermativa.

Sergio Breviario invece costruisce una sorta di camera ottica che permette di entrare nell'immaginario dell'artista attraverso una visione intima e privata, una sorta di percorso iniziatico dentro un ambiente che ricorda la cella di un tempio, un Sancta Sanctorum dove il disegno rivela segrete visioni esoteriche. Entrambi attribuiscono al disegno inteso come attivatore di senso, significati e valenze personali, oltre che simboliche, per dare vita ad un interessante confronto tra modalita' diverse di interpretazione della stessa tecnica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog