Cerca

Toscana: Scaramuccia, mettiamo al centro la salute dei cittadini (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Questo, secondo l'assessore Scaramuccia, significa ''rimettere al centro il paziente, la persona e riscoprire, al di la' della prestazione, il valore intrinseco del bene salute, per l'individuo e per la comunita'. Erogare salute vuol dire rimettersi in discussione. Avere il coraggio di trovare nuovi modi di fare il proprio mestiere, alla luce di un mondo che cambia. Ma soprattutto significa recuperare il concetto di fiducia: tra paziente e professionista, e tra quest i e le istituzioni. La fiducia che ciascuno di noi, con il proprio ruolo, operi nell'interesse dei cittadini, per tutelare e incrementare il patrimonio di salute del singolo e dell'intera comunita'''.

''Il coraggio di cambiare - ha concluso Scaramuccia - di affrontare le difficolta' come opportunita' di crescita si trova solo se si e' consapevoli di far parte di un sistema, che per funzionare al meglio ha bisogno del contributo di tutti, perche' ognuno puo' aggiungere un tassello fondamentale alla crescita del 'valore salute'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog