Cerca

Banche: Ghizzoni, crescita impieghi segnale incoraggiante

Finanza

Milano, 18 mag. - (Adnkronos) - Il rapporto diffuso oggi dall'Abi che da' conto di una crescita degli impieghi del 5% anno su anno in aprile e', per l'amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni, un segnale concreto e incoraggiante. Lo sottolinea oggi a margine di un incontro organizzato a Milano dall'Ispi dedicato alla Turchia.

A chi gli domanda, infatti, se si tratta di un segnale concreto, "si', infatti" risponde Ghizzoni, spiegando che "anche dai nostri numeri si comincia a notare una certa domanda di credito, sia sulle imprese sia sui privati. Questo fa ben sperare, e' un segnale incoraggiante". E rispetto al mese di maggio, "mi sembra che il trend stia continuando" conclude Ghizzoni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog