Cerca

Toscana: Scaramuccia, mettiamo al centro la salute dei cittadini

Cronaca

Firenze, 18 mag. - (Adnkronos) - Riportare al centro del sistema la salute dei cittadini. E' stato questo il motivo conduttore dell'intervento dell'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, alla seconda giornata del seminario ''Individui, Persone, Comunita': quale Welfare nel tempo della crisi?''. L'appuntamento, che si e' tenuto al Convento San Cerbone a San Giuliano Terme, e' organizzato dalla Fondazione Casa Cardinale Maffi Onlus.

''La preoccupazione principale per chi, come noi, opera per far funzionare al meglio il sistema sanitario - ha sottolineato l'assessore Scaramuccia - non e' di natura economica, ma riguarda la salute dei cittadini, il benessere della comunita' e la possibilita' di garantire a tutti l'esercizio del diritto universale alla salute. La crisi attuale ha creato importanti difficolta' al sistema sanitario italiano che, fino a pochi mesi fa, poteva contare su una crescita continua delle risorse stanziate, che aumentavano di pari passo al numero di prestazioni erogate''.

''Oggi - ha proseguito Scaramuccia - ci troviamo a gestire una fase di cambiamento nella quale porre l'attenzione soltanto sulle razionalizzazioni, non solo e' riduttivo e di breve periodo, ma rischia di indebolire il diritto alla salute che negli anni abbiamo costruito. In questo momento cio' che serve sono il coraggio e la volonta' condivisa di trovare nuovi modi per raggiungere il nostro unico obiettivo, erogare salute''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog