Cerca

Roma: Alemanno, statua Giovanni Paolo II ricca di suggestione muove la fantasia (3)

Cronaca

(Adnkronos) - All'inaugurazione della statua presenti tra gli altri il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli, il sovrintendente capitolino ai Beni culturali Umberto Broccoli, l'assessore alla Cultura del Campidoglio Nino Gasperini, monsignor Agostino Vallini, cardinale vicario della Diocesi di Roma. La giornata di oggi si concludera' alle 20.30 all'Auditorium della Conciliazione con il concerto 'Giovanni Paolo II e Roma. Memoria e gratitudine'.

Circa due ore di testimonianze, immagini e musica attraverso le quali i fedeli potranno ripercorrere le tappe piu' importanti del pontificato di Papa Woythila nella capitale. La struttura narrativa della serata e' affida a musicisti di fama internazionali, artisti che renderanno omaggio al Beato Giovanni Paolo II inteprendando le piu' belle canzoni del repertorio pop e classico. Oliviero Rainaldi, autori della statua in bronzo di oltre 5 metri dedicata a Giovanni Paolo II ha spiegato a proposito della sua opera: "Nella scultura il corpo del Santo Padre sembra assente. E' un corpo metafisico che prende il posto di un corpo fisico per sottolineare la capacita' che ha avuto quest'uomo di offrire se stesso annullandosi, favorendo cosi' l'azione dello spirito".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog