Cerca

Amministrative: hairstylist Colombo rifa' il look ai candidati sindaco

Politica

Milano, 18 mag. - (Adnkronos) - Non e' solo questione di colore 'politico': l'agone elettorale richiede, oltre ad un programma convincente, anche un'immagine che meglio racconti e presenti il candidato. E' per questo che, all'indomani del voto per il rinnovo di molti consigli comunali e provinciali italiani, l'hairstylist milanese Luciano Colombo, alla guida del salone di salone di corso Magenta che porta il suo nome, ha analizzato le acconciature dei candidati sindaci dei principali comuni. A Milano, per Letizia Moratti l'hairstylist offre qualche consiglio per "ammorbidire" la sua figura: "Penserei ad un colore piu' scuro, leggermente sfumato, che risulti piu' morbido" spiega Luciano Colombo.

"La linea un po' piu' giovanile - prosegue - seguirebbe anche un taglio fresco, meno scolpito, se vogliamo anche un po' bizzarro, alla Sharon Stone per intenderci". Henne' di grano, invece, farebbe bene alla testa dell'avversario in pole position a Milano, Giuliano Pisapia.

"Per lui - dice Colombo - manterrei il grigio naturale, ma lo rischiarerei con un henne' leggero che donerebbe al capello dei riflessi molto freddi, color bianco quasi ghiaccio". Anche per il candidato del centrosinistra, ci vorrebbe un taglio nuovo:"magari corto corto. In alternativa mantenere la lunghezza, donandole pero' un po' di volume per evitare che si schiacci il capello sulla fronte". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog