Cerca

Beni ecclesiastici: il bilancio di Mibac e Cei su dieci anni di intesa/Il Punto (4)

Cultura

(Adnkronos) - ''L'Intesa ha avuto ad oggi delle conseguenze operative immediate sul territorio, venendo a stimolare l'impegno che sta alla base della gestione di questi istituti'', ha spiegato monsignor Stefano Russo, facendo gli esempi della CeiAr, che permette di censire, riordinare e informatizzare i beni archivistici della Chiesa, e della CeiBib, progetto che invece riguarda le biblioteche ecclesiastiche, entrambi sviluppati dall'Ufficio Nazionale per i beni ecclesiastici della Cei (Unbce).

''Naturalmente rimangono da sviluppare e incrementare ancora diverse potenzialita' dell'intesa non completamente espresse. Ma mi sembra che la strada che si sta percorrendo e' ben tracciata'', ha concluso il direttore dell'Unbce, che poi ha annunciato, per il prossimo 13 giugno, la pubblicazione web di un servizio, l'Anagrafe degli Istituti Culturali Ecclesiastici (Aice), dedicato ad archivi, biblioteche e musei.

''Durante la conferenza stampa di presentazione -ha concluso monsignor Russo- verra' firmato un accordo condiviso con l'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (Iccu), che permettera' di inserire, senza ulteriori interventi, le biblioteche presenti nell'Aice fra quelle descritte nell'Anagrafe Nazionale dell'Iccu''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog