Cerca

Sanita': Lombardo, Fazio cambia idea su Sicilia richiamato all'ordine da 'ascari' Pdl

Cronaca

Palermo, 18 mag. - (Adnkronos) - "Qualcuno si illudeva che il ministro Fazio avesse liberta' di pensiero e di parola. In effetti, dopo avere elogiato solo pochi giorni fa la sanita' siciliana, e' stato richiamato all'ordine dai vice ascari isolani, in arte parlamentari del Pdl, e ha invertito la rotta di 180 gradi. Parlando stavolta al contrario del nostro sistema sanitario, ne ha esaltato le criticita'". Lo dice il presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo, che cosi' replica alle parole del ministro della Salute, Ferruccio Fazio, pronunciate nel corso del "question time" alla Camera.

"Anche il riflesso condizionato dei vice ascari non s'e' fatto attendere - aggiunge il governatore -: da Buzzanca a Marinello, da Caputo a Germana', inguaribili nostalgici del sistema sanitario modello Salemi e dintorni, e' partito il coro 'Russo deve dimettersi'. In effetti, a ben considerare l'incredibile performance del ministro, un siciliano con un minimo di dignita' e orgoglio per lo straordinario impegno profuso dall'assessore Massimo Russo, nel riformare un vecchio sistema sanitario di cui c'e' poco da rimpiangere, dovrebbe chiedere le dimissioni del ministro per ragioni di coerenza e serieta'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog