Cerca

Sicilia: presidente Ars, Made in Italy come progetto anticrisi

Economia

Palermo, 18 mag. - (Adnkronos) - ''Costruire un collegamento diretto tra risorse culturali di un territorio e attivita' imprenditoriale e' un'occasione imperdibile per creare vera occupazione e reale sviluppo. Sono convinto, infatti, che in questo particolare trait d'union risieda uno spazio ampissimo d'intervento, recuperabile attraverso il Made in Italy''. Lo ha detto il presidente dell'Assemblea regionale siciliana e della Fondazione Federico II, Francesco Cascio, aprendo i lavori del convegno ''Rinascimento Oriente & Occidente. Nel segno di un nuovo Made in Italy, per una Economia Integrata'', che si e' svolto oggi a Palazzo Reale a Palermo.

''Cibo, viaggi, turismo, lusso e moda, ingegneria e auto: sono queste le categorie piu' cliccate sul web quando si guarda al Belpaese - ha proseguito -. Il Made in Italy non mostra segni di rallentamento e, pur con i contraccolpi di una crisi globale, continua ad alimentare una delle principali voci della nostra bilancia dei pagamenti. Certo, non mancano le criticita', come ad esempio il ritardo delle imprese italiane nell'uso del canale commerciale on line, e servirebbe meno dispersione nelle iniziative e una maggiore concentrazione di risorse su pochi progetti validi''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog