Cerca

Ambiente: card. Scola, prima viene l'uomo poi l'economia

Economia

Venezia, 18 mag. - (Adnkronos) - "C'e' un 'ecologia umana' da pensare, prima di una ecologia ambientale, dal momento che il degrado o meno dell'ambiente e' strettamente connesso alla cultura che modella la convivenza umana per pensare un modello alternativo all'egoismo e' necessario dunque ripensare la natura stessa del bisogno". Lo ha detto il cadinale Angelo Scola, patriarca di Venezia, intervenendo al convegno 'Abitare il mondo domani. Quale identita' sociale?', promosso dalla Fondazione Giorgio Cini e da Expo 2015 a Venezia.

Secondo il patriarca "la centralita' della persona consente di pensare ad un uso del pianeta responsabile e capace di cura. Vale pero' la pena di sottolineare come tale riferimento antropologico implichi un deciso mutamento di paradigma in campo economico e tecnologico. E viceversa non e' pensabile una riformulazione dell'assetto economico-tecnologico globale senza mettere al centro non solo a parole, la persona e i suoi legami sociali". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog