Cerca

Calise (Movimento 5 Stelle): a Milano molti attivisti voteranno per candidato di centrosinistra

Politica

Milano, 18 mag. (Adnkronos) - ?Guardando le posizioni degli attivisti, principalmente sono indecisi sul se votare o no, ma in caso di voto molti si sono espressi per il centrosinistra?. A dirlo è Mattia Calise, candidato sindaco di Movimento Cinque Stelle e futuro consigliere comunale di Milano, in una conferenza stampa organizzata per chiarire le sue posizioni sul ballottaggio.

Calise non andrà a votare perché ha la residenza a Segrate ma se vivesse a Milano, assicura, alle urne ci andrebbe anche per il secondo turno. Quanto alla scelta del candidato da appoggiare ufficialmente, Calise non si sbilancia: ?L'apparentamento del candidato del centrodestra con Berlusconi non depone a suo favore?, spiega aggiungendo che ?nei prossimi giorni faremo delle domande ai candidati proprio per capire le loro posizioni sui temi che ci sono cari. Vedremo come si schierano?.

Comunque, rimarca, ?secondo me nessuno dei nostri elettori voterà Letizia Moratti. Tutto è meglio della Moratti, anche se per l'altra parte non è certo un complimento?. In ogni caso, ?ognuno sarà libero di votare chi vuole, ma secondo me il 'match' vero tra i nostri elettori sarà tra chi non andrà a votare e chi voterà Pisapia?.

Per quanto riguarda il Movimento cinque stelle, per ora ?abbiamo ottenuto il nostro obiettivo di entrare in consiglio comunale con un consigliere? e, spiega, ?inizieremo a lavorare facendo fiato sul collo e il controllo degli elettori sugli eletti?.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog