Cerca

Immigrati: questore Agrigento, tunisini maltrattati da poliziotti? Solo menzogne

Cronaca

Lampedusa (Agrigento), 18 mag. (Adnkronos) - "I tunisini che parlano di maltrattamenti da parte dei poliziotti al centro di accoglienza di Lampedusa dicono solo grandi bugie, menzogne. Oggi hanno inscenato quella protesta perche' sapevano della visita del cardinal Bagnasco e cercavano la ribalta mediatica". Cosi' il questore di Agrigento Girolamo Di Fazio replica alle accuse di un gruppo di immigrati tunisini che oggi si sono feriti al centro d'accoglienza dell'isola per protestare contro presunti maltrattamenti che avrebbero subito dalla polizia. "Noi li salviamo, li accogliamo e li vestiamo -ha detto ancora il questore Di Fazio- se i tunisini hanno detto il contrario li denuncero' per calunnia. Oltretutto, i poliziotti non stanno nel recinto dove si trovano i tunisini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog