Cerca

Roma: Aranci e Paluzzi, autovetture fantasma fenomeno in crescita

Cronaca

Roma, 18 mag. - (Adnkronos) - ''Il Fenomeno delle intestazioni di comodo e' in costante ascesa, e non riguarda solo la Capitale, ma si estende rapidamente in tutto il Paese''. Lo ha dichiarato Marcello Aranci presidente della consulta per la Sicurezza della Provincia di Roma a margine del comitato per l'Ordine e la Sicurezza che si e' svolto in Prefettura.

''Le 5.559 vetture - continua Aranci - intestate a soli 22 soggetti, su un parco circolante di quasi 2 milioni di autoveicoli a Roma, rappresenta circa lo 0,4% e sostanzialmente significa che 4 macchine ogni mille che incrociamo per strada possono potenzialmente compiere qualsiasi tipo di reato senza incorrere in alcun tipo di sanzione''.

''Il fenomeno - prosegue Aranci - e' tutto altro che di dimensioni locali, a Milano ad esempio con un parco circolante minore abbiamo 12.153 vetture intestate a 53 persone, a Napoli 85 persone hanno quasi 17mila vetture intestate. Ad esempio proprio a Napoli, ad un singolo soggetto risultano intestati 1.641 autoveicoli". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog