Cerca

Borsa: Tokyo chiude in calo (-0,43%) (2)

Finanza

(Adnkronos/Dpa) - Il mercato azionario ha risentito di dati annunciati dal governo, secondo i quali l'economia giapponese e' declinata piu' del previsto nel trimestre gennaio-marzo. Il Topix ha chiuso a 831,89 (-0,72%). Il Tokyo Stock Exchange aveva aperto la seduta in rialzo sulla scia di wall Street, ieri positiva, ma nel corso della mattinata la notizia della contrazione dell'economia ha iniziato a pesare sull'umore degli operatori.

Sia il Topix che il Nikkei hanno allargato le perdite dopo che il segretario capo di gabinetto Yukio Edano ha affermato che il paese dovrebbe iniziare presto a discutere sulla separazione tra la generazione di elettricita' e la trasmissione della stessa. Le azioni delle utilities, che intendono proteggere i loro monopoli regionali, sono crollate. L'economia si e' contratta a un tasso annuale del 3,7%, ha comunicato il governo.

L'economia del Giappone e' stata colpita dal terremoto, dallo tsunami e dalla crisi nucleare dell'11 marzo, con interruzioni della produzione e una caduta dei consumi. La contrazione e' stata superiore al -2,3% che avevano previsto gli analisti. Sui mercati valutari alle tre di pomeriggio, ora giapponese (le 6 di mattina ora di Greenwich), il dollaro scambiava a 81,67-69 yen, in rialzo dalla quotazione di ieri alle 17 di 81,01-02 yen. L'euro quotata a 1,4259-4263 dollari, poco variato dal 1,4255-4256 di ieri e a 116,46-49 yen, in rialzo da 115,48-52 yen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog