Cerca

Olbia: picchia l'ex convivente, arrestato per stalking

Cronaca

Olbia, 19 mag. - (Adnkronos) - Stava picchiando una donna per strada e numerosi passanti hanno chiamato il 112 per segnalare la violenza, l'ultima delle quali proprio quella della vittima. Immediatamente la centrale operativa dei carabinieri di Olbia ha inviato dei militari in borghese sul posto che hanno trovato la donna rifugiata nella sua autovettura nel parco 'Fausto Noce'. I carabinieri hanno quindi arrestato Costantinescu Razvan Nicusor, ventiduenne, rumeno, che ha aggredito la sua ex fidanzata, una sua connazionale ventiquattrenne, sulle cui generalita' i carabinieri mantengono il riserbo.

Raggiunto il luogo dell'aggressione hanno trovato la ragazza molto agitata con chiari segni di violenza su collo e braccia. Il suo aggressore era ancora in zona ubriaco, e seppur in presenza dei militari, ha continuato ad inveire contro la donna fino a quando e' stato definitivamente ammanettato. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog