Cerca

**Chiesa: Bagnasco, dolore improvviso e inatteso per peccato confratello**

Cronaca

0

Genova, 19 mag. - (Adnkronos) - "Un dolore improvviso ed inatteso". Cosi' il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei ha ricordato il recente arresto del parroco genovese don Riccardo Seppia per presunta violenza sessuale su un chierichetto minorenne. Il cardinale e' intervenuto sulla vicenda, senza nominare esplicitamente don Seppia, questa mattina al Santuario della Madonna della Guardia nel corso dell'omelia pronunciata alla messa per la Giornata di santificazione sacerdotale.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media