Cerca

Immigrati: albergatori isole Pelagie, stop a propaganda servono fatti

Cronaca

Palermo, 19 mag. - (Adnkronos) - ''Sono passati oltre due mesi dalle promesse del governo, ma non c'e' traccia del piano a sostegno del turismo per Lampedusa. La stagione estiva e' alle porte, l'emergenza immigrazione rischia di avere conseguenze pesantissime sul nostro settore''. Lo ha detto Antonio Martello, presidente del consorzio albergatori ''Progetto isole Pelagie'', che ieri a Palazzo dei Normanni, a Palermo, insieme con una delegazione di albergatori lampedusani ha incontrato l'assessore regionale alle Attivita' produttive dell'Isola, Marco Venturi.

''Abbiamo esposto al governo regionale la necessita' di avviare la moratoria sui mutui -ha aggiunto Martello- e di richiedere la sospensione degli interessi passivi bancari. Ci aspettiamo risposte concrete dal governo regionale, ma soprattutto chiediamo al governo nazionale di smetterla con la propaganda e di passare ai fatti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog