Cerca

Medicina: cancro al colon, nuovo vaccino in sperimentazione a Siena

Cronaca

Siena, 19 mag. - (Adnkronos) - Ha preso il via al policlinico di Santa Maria delle Scotte a Siena una sperimentazione su un vaccino antitumorale che potrebbe rappresentare una nuova arma per combattere il cancro al colon ed altre neoplasie maligne. Si tratta del vaccino TS/PP, realizzato su un brevetto tutto senese, che punta a bloccare la crescita delle cellule tumorali.

Lo studio, finanziato in parte dalla Fondazione Monte dei Paschi e dall'associazione culturale Federico II, e' stato messo a punto dalla microbiologa Maria Grazia Cusi e dall'oncologo Pierpaolo Correale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese.

''I nostri studi - spiegano Cusi e Correale - hanno dimostrato che la vaccinazione con TS/PP addestra l'organismo del paziente a produrre linfociti killer in grado di distruggere cellule tumorali che producono grosse quantita' di un enzima, noto come timilidato sintasi, che e' indispensabile per la crescita neoplastica. Inoltre, abbiamo osservato che l'effetto del vaccino e' ancora piu' efficace quando le cellule tumorali sono state preventivamente esposte ad un trattamento chemioterapico a base di fluorouracile, un farmaco antitumorale molto utilizzato in oncologia''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog