Cerca

Immigrati: card. Bagnasco, non dobbiamo alimentare paura

Cronaca

Genova, 19 mag. - (Adnkronos) - "Non dobbiamo alimentare paura ma seminare con intelligenza e fiducia". Lo ha detto a proposito della questione degli immigrati il cardinale Angelo Bagnasco arcivescovo di Genova e presidente della Cei questa mattina al Santuario della Madonna della Guardia in occasione della Giornata di santificazione sacerdotale, riferendo della sua recente visita a Lampedusa, che ha definito "un grande esempio per l'Italia".

"Dobbiamo prendere esempio da questa gente -ha detto il cardinale- che con semplicita' apre il proprio cuore e la propria isola naturalmente sperando che la situazione si concluda secondo la giustizia e i diritti fondamentali". Monsignor Bagnasco ha definito Lampedusa "una comunita' vivissima, di cinquemila persone, piccola ma fervente, con il cuore aperto e grande, al di la' di paura, di incertezze, al di la' di tutto, un cuore aperto che si e' espresso in tanti gesti di fraternita', accoglienza, benevolenza e speranza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog