Cerca

Medicina: ottimi risultati contro l'infarto con il progetto Siena Prima

Cronaca

Siena, 19 mag. - (Adnkronos) - Un modello organizzativo che salva ogni anno circa 200 persone colpite da infarto. Si tratta del progetto Siena Prima, la rete provinciale dell'infarto attivata nel settembre 2008, grazie alla stretta collaborazione tra l'Emodinamica dell'Aou Senese, il 118, gli ospedali dell'Azienda Usl7 e le associazioni Misericordia e Pubblica Assistenza.

A quasi due anni dall'attivazione del progetto, sabato 21 maggio si terra' un convegno dal titolo ''La Rete per la gestione della cardiopatia Ischemica Acuta nella Provincia di Siena'', presso il Piccolo Castello di Monteriggioni, per fare il punto della situazione, presentare gli ottimi risultati raggiunti e confrontarsi su un ulteriore potenziamento del sistema.

''La rete dell'infarto - spiega il dottor Carlo Pierli, direttore dell'Emodinamica dell'Aou Senese - consente, a chi e' colpito da una sindrome coronarica acuta, di arrivare direttamente in Emodinamica, ed essere curato tempestivamente, grazie alla prontezza e competenza del personale medico del 118, di cardiologi e infermieri altamente specializzati presenti nelle cardiologie e nell'emodinamica senese''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog