Cerca

Fiat: Panicali (Uilm), a ex Bertone prima investimenti poi elezioni Rsu

Economia

Torino, 19 mag. - (Adnkronos) - "Prima investimenti per lo stabilimento ex Bertone di Grugliasco e operai al lavoro in fabbrica, poi le elezioni per le rappresentanze dei lavoratori" Cosi' Eros Panicali, segretario nazionale della Uilm che aggiunge: "ancora una volta i metalmeccanici della Cgil si agitano col 'tam- tam' mediatico sulle sorti elettorali dello stabilimento ex Bertone della Fiat, con l'obiettivo di imporre anche il loro personalissimo modo d'agire: anziche' pensare ad elezioni a fabbriche chiuse, un sindacato serio deve avanzare politiche utili ad anticipare gli investimenti della Fiat e a fare in modo che i lavoratori rientrino al piu' presto alla loro occupazione in fabbrica".

"A nostro parere - aggiunge - appena questo si verifichera', saremo in grado di eleggere i delegati sindacali nello stabilimento in questione con la procedura che e' stata gia' avviata. E' inutile il tentativo della Fiom di utilizzare in modo strumentale le dimissioni dei propri delegati per cercare di risolvere i problemi al suo interno - conclude Panicali - a Grugliasco bisogna prima risolvere il problema del lavoro e solo dopo si puo' pensare a quello elettorale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog