Cerca

Calcio: primato assenze a Juve, Milan e Bari, boom gare saltate per infortunio

Sport

Roma, 19 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Boom di gare saltate causa infortunio per i calciatori di Juventus, Milan e Bari. Nel corso di questo campionato - a una giornata dal termine - i giocatori bianconeri, complessivamente, hanno totalizzato ben 220 assenze per ko fisici. I rossoneri del Milan 162 e i 'galletti' del Bari 155. Il Napoli si e' dimostrata invece una squadra d'acciaio. Quello guidato da Walter Mazzarri e' infatti il team che ha fatto registrare il minor numero di assenze da partite ufficiali: solo 51. Davvero poche considerando che, ad oggi, il numero complessivo degli stop da infortunio in serie A e' pari a 2.198. Oltre ai partenopei, bene anche Cesena (59) e Cagliari (62).

E' quanto emerge dall'analisi elaborata dall'Adnkronos Salute sulla base delle statistiche sugli indisponibili per infortunio pubblicate settimanalmente da 'Fantagazzetta', sito web di riferimento per appassionati e addetti ai lavori che si occupano di football, che per quanto riguarda la rilevazione dei giocatori infortunati fa riferimento ai comunicati ufficiali pubblicati sui siti web delle societa' di calcio o diffusi nel corso delle conferenze stampa pre-partita.

Mettendo a confronto i dati 2010-2011 con quelli della stagione precedente, emergono tre aspetti su tutti: il primo e' che il numero delle assenze - non si sa pero' se anche degli infortuni - e' leggermente diminuito. Nella stagione 2009-2010 si sono infatti registrate complessivamente 2.640 assenze. Un altro aspetto e' che anche lo scorso anno Bari e Milan figuravano tra le prime tre squadre con il maggior numero di calciatori assenti per infortunio. E' infine singolare il caso del Napoli. Anche la scorsa stagione il club del presidente De Laurentis e' stata la squadra, insieme alla Sampdoria, con il minor numero di calciatori fermi: 69. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog