Cerca

Cinema: Cda Festival Cannes condanna Lars Von Trier, persona non gradita

Spettacolo

Roma, 19 mag. (Adnkronos) - Il Cda del Festival di Cannes riunitosi oggi in seduta straordinaria "si rammarica profondamente" che la kermesse sia stata utilizzata da Lars Von Trier per "esprimere parole inaccettabili, intollerabili e contrarie agli ideali di umanita' e di generosita' che presiedono all'esistenza stessa del Festival". Il Cda "condanna molto fermamente tali parole e dichiara Von Trier persona non gradita al Festival di Cannes con effetto imemdiato". Il Festival "offre agli artisti del mondo intero una tribuna eccezionale per presentare le proprie opere e difendere le liberta' di espressione e di creazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog