Cerca

Immigrati: Zaccariotto (Venezia), ho inviato progetto migranti a Maronie Zaia (3)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Ho ascoltato con attenzione i cittadini che si pongono il problema del come occuperanno il tempo i profughi in arrivo: sappiamo che l'ozio e' il padre dei vizi, e da noi il modello vincente e' l'opposto, quello della laboriosita' e dell'impegno della gente veneta''.

''In questo caso la solidarieta' e l'accoglienza possono diventare un'occasione di crescita umana, ma anche di giusto riconoscimento finanziario per i comuni che mettono a disposizione i loro servizi sociali, i loro mediatori culturali, le loro strutture sanitarie, la loro formazione linguistica - sottolinea la Zaccariotto - Il modello che ho proposto e' semplice, disegnato sula traccia della flex security: una parte di questi 40 o 46 euro previsti per migrante, un cifra molto importante che deve essere valorizzata, andranno per l'ospitalita', ma un'altra parte il comune ospitante la puo' utilizzare per offrire servizi, e una formazione ''da cittadino'' - lingua, educazione civica, regole sanitarie di base, conoscenze pratiche. Il migrante in cambio svolge compiti di pubblica utilita', piccoli impegni e lavori che aiutano la comunita' ospiante''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog