Cerca

Terremoto: Federazione russa a L'Aquila per adozione monumenti

Cronaca

L'Aquila 19 mag. - (Adnkronos) - ''Il progetto per il recupero di palazzo Ardinghelli sara' pronto tra un mese. Sono stati gia' ultimati i rilievi e affidati gli incarichi di progettazione e presto verra' fatto un bando di gara europeo. Il sopralluogo di oggi, invece, e' la testimonianza di un impegno concreto e della volonta' da parte della Russia di essere vicini all'Aquila'' . E' il commento del vice Commissario per la tutela dei beni culturali, Luciano Marchetti che oggi ha accompagnato in centro storico una delegazione della Federazione russa per un sopralluogo a palazzo Ardinghelli.

Il governo russo ha contribuito infatti con 7,2 milioni di euro (di cui 3 gia' versati sulla contabilita' del Commissario per la ricostruzione) al restauro di due monumenti Palazzo Ardinghelli e la Chiesa di San Gregorio Magno. Per quest'ultima e' in preparazione il bando per un concorso di idee, che contiene i criteri a cui i progettisti dovranno attenersi. La visita all'Aquila ha avuto l'obiettivo di mostrare i risultati dell'accordo italo-russo per la definizione del programma operativo con cui vengono finanziati gli interventi e conoscere da vicino i monumenti da restaurare, un patrimonio artistico e architettonico di valore inestimabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog