Cerca

Milano: Boeri, Lega e Pdl si rassegnino

Politica

Milano, 19 mag. (Adnkronos) - "Evidentemente Lega e Pdl non hanno imparato nulla dall'esito del voto a Milano di domenica scorsa. Questa citta' e' stanca di propaganda, di incapacita' amministrativa e di campagne d'odio. Con Pisapia e il centrosinistra, Milano sara' governata da una nuova forza equilibrata e riformista". Lo afferma Stefano Boeri, primo degli eletti a Milano del Partito Democratico commentando le dichiarazioni di Umberto Bossi.

"Dati alla mano, il voto a Milano ha smentito le previsioni dei sondaggisti: il centrosinistra va al ballottaggio in vantaggio e il Pd ha fatto il suo miglior risultato nelle elezioni locali milanesi degli ultimi anni- spiega Stefano Boeri - La vera novita' di queste elezioni, insieme garanzia e supporto al vantaggio di Pisapia sulla Moratti al primo turno, e' infatti il grande risultato del Partito Democratico".

"Il Pd e' una forza popolare e di governo, che insieme a Pisapia sara' una garanzia di equilbrio, partecipazione democratica e attenzione al mondo delle imprese e del lavoro nei prossimi anni a Milano. Anche le 12861 preferenze ottenute, che mi rendono felice, orgoglioso e che mi danno una grande responsabilita' da portare avanti, sono il segno della rinascita di quel grande partito innovatore e riformista di cui Milano e l'Italia hanno oggi bisogno", conclude Boeri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog