Cerca

Toscana: Consiglio regionale, Simoncini risponde a interrogazione Fds

Cronaca

Firenze, 19 mag. - (Adnkronos) - L'autista della Tiemme Spa di Arezzo, esonerata dal lavoro per abbassamento della vista, dopo due gravidanze, ha accettato la ricollocazione all'Atac dove svolge mansioni di addetta al parcheggio. Le sono state riconosciute stipendio, anzianita' di servizio, liquidazione. L'assessore alle Attivita' Produttive Gianfranco Simoncini ha risposto in Commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Caterina Bini (Pd) ad un'interrogazione di Monica Sgherri (FdS-Verdi).

Sgherri si e' detta soddisfatta per la soluzione positiva della vicenda anche se ha espresso preoccupazione che ''in un'azienda pubblica ci sia stata cosi' poca attenzione per una lavoratrice donna incinta'' e ha sollecitato ''comportamenti corretti''. Tiemme Spa e' una grande azienda pubblica, con 1.150 addetti complessivi, un fatturato di circa 90 milioni di euro ed effettua, inoltre, attivita' di noleggio, servizi scuolabus e navetta, manutenzione parco veicoli, gestione officine, manutenzioni esterne, attivita' amministrative, acquisti, gestione personale e contabilita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog