Cerca

Toscana: Universita' e Ordini professionali, intesa e percorso comune sui tirocini

Cronaca

Firenze, 19 mag. - (Adnkronos) - E' partito oggi in Toscana il percorso di confronto con i rappres entanti di Universita' e Ordini professionali per approfondire le caratteristiche e le specificita' delle singole realta' e gettare le basi per la costruzione della legge regionale per stage e tirocini. A convocare due distinti incontri, a Palazzo Strozzi Sacrati, e' stato l'assessore alle attivita' produttive, lavoro e formazione della Regione, Gianfranco Simoncini.

''Sono stati due incontri positivi - ha detto al termine delle riunioni l'assessore Simoncini - che ci hanno permesso di illustrare le nuove misure varate dalla giunta su tirocini e stage, gli obiettivi del progetto Giovani Si' e gli interventi a sostegno dell'occupazione giovanile. Abbiamo ascoltato importanti sollecitazioni, finalizzate sia alla diffusione delle opportunita' previste da questa e da altre norme regionali, sia alla costruzione della nuova legge cui stiamo gia' lavorando''.

In particolare con i rappresentanti delle Universita' e delle scuole di alta formazione presenti in Toscana si e' concordato di arrivare rapidamente ad un protocollo d'intesa nel quale le universita' e le scuole si impegnano a diffondere informazioni sulle opportunita' offerte dalla Regione e a segnalare i giovani eventualmente interessati alle attivita' di tirocinio. Nello stesso tempo e' stata data la disponibilita' a prendere in esame le diverse convenzioni stipulate con le imprese che accolgono i tirocinanti per uniformarle alle nuove disposizioni regionali. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog