Cerca

Milano: Corsaro, sappiamo del perche' di questa sberla (2)

Politica

(Adnkronos) - Altro errore, secondo Corsaro, e' quello compiuto da Letizia Moratti "e che lei stessa ha ammesso. Ma di fronte ad un errore, capire di averlo fatto e' gia' un segnale importante". Inoltre, ha aggiunto Corsaro "e' stata seguita troppo la polemica nazionale sottosimando, invece, l'importanza che i cittadini attribuiscono ai temi amministrativi. Nel fare questo, ovviamente, abbiamo commesso un errore di comunicazione".

"Partendo da questi errori e preso atto della lezione che ci ha voluto dare la nostra base elettorale -ha proseguito l'esponente del Pdl- dobbiamo affrontare questa nuova fase di campagna elettorale ricordando i successi che questa amministrazione ha conseguito, a partire dall'Expo, dalla lotta all'abusivismo, dalla chiusura dei campi nomadi fino al fatto di non aver introdotto l'addizionale Irpef".

Per questo, da domani, saranno distribuiti in citta' tutta una serie di manifesti con i quali, appunto, si ricoderanno le cose fatte sottolineando quelli che, secondo il Corsaro "sono i rischi cui possono andare incontro i milanesi affidando la citta' alla golden share che affianca Pisapia cioe' la sinistra piu' radicale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog