Cerca

Fiat: all'Iveco assunzioni in cambio di straordinari

Economia

0

Torino, 19 mag. - (Adnkronos) - Straordinari in cambo di nuove assunzioni con contratti interinali e a tempo indeterminato a partire dal gennaio del prossimo anno. E', in sintesi, l'accordo raggiunto tra azienda e sindacati all'Iveco a seguito alla richiesta dell'azienda di avere quattro giornate di straordinario per far fronte a un aumento (non strutturale) dei volumi di produzione.

L'accordo prevede, infatti, a fronte degli straordinari, l'ingresso di 300 nuovi lavoratori, di cui una parte in comando distacco (da Cnh, Carrozzerie di Mirafiori, e altre) e una parte, circa 200, con contratti interinali. Inoltre, l'azienda si e' impegnata ad assumere con contratti a tempo indeterminato, a gennaio 2012, 30 lavoratori, che erano gia' stati in Iveco con contratti a tempo determinato ed erano poi stati lasciati a casa in seguito all'inizio della crisi economica. L'accordo e' stato approvato dall'assemblea dei lavoratori.

''Questo accordo dimostra che anche nel mondo Fiat si possono affrontare e risolvere esigenze di flessibilita' senza stravolgere leggi, contratti e relazioni industriali: a queste condizioni la Fiom-Cgil non fa mancare il proprio apporto costruttivo'', ha commentato per la Fiom il segretario provinciale, Federico Bellono.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media