Cerca

Lavoro: Porchietto, Askoll ritirera' procedura per cessazione attivita'

Economia

Torino, 19 mag. - (Adnkronos) - ''L'allarme sulla possibile cessazione di attivita' dell'Askoll e' rientrato. L'azienda revochera', come richiesto dalle Istituzioni su istanza delle parti sociali, le procedure per la cessazione dell'attivita' degli stabilimenti di Moncalieri e Castell'Alfero accedendo ad altre forme di ammortizzatori sociali''. Lo ha annunciato l'assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Claudia Porchietto, che ha aggiunto: ''ora l'impegno della Regione e' quello di tentare tutte le strade per mantenere la capacita' produttiva degli stabilimenti oggetto di crisi''

''L'impegno della Regione - ha precisato l'assessore al Bilancio, Giovanna Quaglia - e' sia per salvaguardare i posti di lavoro sia per mantenere ad Asti una realta' produttiva molto importante per il territorio. In questa fase e' necessario unire le forze e cercare in ogni modo di non penalizzare la nostra realta' produttiva, a discapito di molte famiglie astigiane''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog