Cerca

Animali: niente code mozze per i cani, Migliori (Pdl) scrive a Fazio (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''In particolare - scrive Migliori a Fazio - porto un chiaro esempio pratico. Tra due giorni a Firenze si svolgera' una delle piu' importanti manifestazioni cinofile a livello nazionale e internazionale, con oltre 2300 cani iscritti alla suddetta esposizione canina. Molti degli espositori sono provenienti da varie parti d'Italia, d'Europa e dal mondo. Ebbene: a buona parte di loro sarebbe preclusa la partecipazione, con notevole danno materiale e d'immagine per la loro attivita'. Anche per gli organizzatori della manifestazione che, al fine di organizzare l'evento, hanno imposto e recepito accettando le iscrizioni molte settimane fa. La mostra canina e' regolarmente formulata secondo i criteri e le autorizzazione concesse dall'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (organo competente preposto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali). Senza poi immaginare i danni d'immagine alla citta' di Firenze''.

''Pertanto Signor Ministro - conclude Migliori - Le chiedo di poter agire urgentemente a modifica o chiarimento della suddetta Ordinanza, onde togliere la funzione retroattiva della stessa su tutti i soggetti nati prima della data dell'Ordinanza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog