Cerca

Brindisi: questore Carella, con arresti stamane ulteriore duro colpo a malavita

Cronaca

Brindisi, 19 mag. - (Adnkronos) - ''Con l'operazione portata a termine questa mattina dalla Squadra Mobile e' stato ulteriormente inferto un duro colpo alla malavita brindisina. Le indagini hanno permesso di delineare una articolata rete di trafficanti e spacciatori che agivano prevalentemente nel comune capoluogo''. Lo afferma in un comunicato il questore di Brindisi, Vincenzo Carella, a proposito del gruppo criminale dedito allo spaccio e al traffico di droga sgominato stamattina.

''Desidero complimentarmi ancora una volta con tutto il personale della Squadra Mobile - aggiunge - che ha portato a termine una articolata investigazione con professionalita' e zelo, consentendo all'Autorita' Giudiziaria di emettere 9 provvedimenti restrittivi tutti eseguiti nella giornata odierna, mentre la Polizia di Stato tutta di questa provincia si prepara alla celebrazione del suo 159° Anniversario della Fondazione, cerimonia che si celebrera' domani 20 alle ore 18.00 in piazza Vittoria".

"Va riconosciuto pertanto - sottolinea Carella - ai poliziotti di questa provincia grande attaccamento all'istituzione di appartenenza. Questa operazione di polizia e' solo l'ultimo tassello di una annata nel corso della quale il personale della Squadra Mobile e delle Squadre di Polizia giudiziaria dei Commissariati di Ostuni e Mesagne hanno assicurato alla giustizia poco meno di 300 persone, di fatto arrestando - conclude il questore - tutti i vertici della criminalita' organizzata operanti nella provincia''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog