Cerca

Enel: Zaia a Berlusconi, Porto Tolle questione nazionale (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Infine - prosegue Zaia - la mancata trasformazione della Centrale comprometterebbe il compimento del processo di compatibilita' tra sviluppo economico e tutela ambientale, compimento che sarebbe garantito dalla trasformazione dell'impianto, come tutti gli studi compiuti in questi anni confermano''.

''Credo dunque - aggiunge Zaia rivolgendosi a Berlusconi - che, fatte salve la sentenza e le sue motivazioni, sara' necessario sostenere il progetto di riconversione della Centrale di Porto Tolle, facendo anche ricorso ai mezzi e alle risorse propri del Governo nazionale''. Zaia conclude la sua lettera al Premier dicendosi ''certo di avere Te ed il Governo al fianco dei veneti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog