Cerca

Imprese: sono oltre 50mila i titolari marocchini in Italia

Economia

Milano, 19 mag. - (Adnkronos) - Perlopiu' uomini, lavorano soprattutto nel commercio al dettaglio e nelle costruzioni e sono concentrati in Lombardia e Piemonte: sono i 50.863 titolari d'impresa marocchini che operano in Italia, in crescita del 5,7% rispetto al 2010. E' quanto emerge da un'indagine della Camera di Commercio di Milano. Le imprese di commercio al dettaglio, con un titolare nativo del Marocco sono 32.632, il 72% del totale delle imprese, mentre quelle che si occupano di lavori di costruzione specializzati sono 6.472, il 12,7%. Gli imprenditori nordafricani si occupano anche di assistenza sociale non residenziale e di attivita' professionali scientifiche e tecniche, come per esempio quella di traduttore e interprete. Un altro dato rilevante e' quello degli scambi tra Italia e Marocco: nel 2010 c'e' stato un interscambio di quasi 2 miliardi di euro, in crescita del 9,2% dal 2009, che coinvolge soprattutto la Lombardia con 421 milioni di euro. Le merci piu' esportate verso il Marocco sono i prodotti delle attivita' manifatturiere, che costituiscono il 98,9% dell'export. Vale lo stesso per le importazioni dal paese nordafricano: l'italia acquista 471 milioni di questi beni, ossia l'89,4% delle importazioni, e 32,6 milioni di euro di prodotti minerari.

"E' importante incentivare il piu' possibile -dice Marco Accornero, della Camera di Commercio di Milano- forme di cooperazione economica in grado di offrire opportunita' di investimento e progetti concreti sia per i cittadini marocchini residenti in Lombardia che per le imprese italiane che intendono avviare attivita' produttive nei Paesi nordafricani". Dopo Piemonte e Lombardia, con, rispettivamente, il 13,4 e il 13,5 % delle imprese con titolari marocchini, segue la Toscana con l'8,5%. Le regioni in crescita sono il Friuli Venezia Giulia, dove in un anno gli imprenditori marocchini sono aumentati del 10,4% e la Liguria, dove si registra un +10,3%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog