Cerca

Sanita': Regione Toscana mette a disposizione 250 mln per investimenti (3)

Economia

(Adnkronos) - ''Tutte azioni - osserva l'assessore Scaramuccia - che fanno ottenere risparmi, senza diminuire l'offerta, anzi ottimizzando le risorse e migliorando la qualita' del servizio offerto ai cittadini''. Sul bilancio 2010 ha ovviamente pesato la vicenda della Asl di Massa. ''Il bilancio della sanita' regionale ha cambiato radicalmente volto nell'ottobre 2010 - ha riconosciuto l'assessoreScaramuccia - ma grazie a una serie di misure messe in atto, la Toscana ha superato positivamente il monitoraggio ministeriale. Ed e' importante segnalare che nello stesso periodo l'assessorato ha potenziato i meccanismi di controllo dei risultati di gestione, attivando innovativi strumenti di monitoraggio, avviando un laboratorio regionale per la regi'a dei controlli di gestione''.

I bilanci di molte aziende non sono ancora definitivamente chiusi, ha detto l'assessore alla Commissione; il percorso si completera' con l'adozione di tutti i bilanci da parte delle azie nde, l'acquisizione del parere dei sindaci revisori, della Conferenza dei sindaci, la successiva approvazione della giunta e il superamento del consuntivo 2010 al Tavolo degli adempimenti ministeriali, che avviene solitamente nel mese di settembre. La chiusura dei bilanci 2010 ha evidenziato un peggioramento del deficit della Asl 1 di Massa e Carrara di ulteriori 18 milioni di euro, rispetto alle stime previste a fine anno. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog