Cerca

Ambiente: assessore Sicilia, riparte iter per istituzione Parco Monti Sicani

Cronaca

Palermo, 19 mag. - (Adnkronos) - Sono ripartite le procedure per l'istituzione del parco naturale regionale denominato "Parco dei Monti Sicani". Il decreto istitutivo del 15 settembre 2010 era stato ritirato dall'assessore regionale al Territorio e Ambiente della Sicilia Gianmaria Sparma, dopo che il 9 aprile scorso il Cga aveva respinto la richiesta di sospensiva della Regione.

"Questo governo - ha detto Sparma - ha tra le sue priorita' la tutela delle nostre risorse naturali e paesaggistiche, e per questo andiamo avanti facendo nostre le osservazioni della giustizia amministrativa. Abbiamo deciso di istituire un tavolo tecnico con i comuni e le associazioni ambientaliste per velocizzare l'iter".

Per Sparma e' "essenziale che, pur nelle difficolta' procedurali, non si perda l'entusiasmo attorno all'istituzione del Parco, che e' un'occasione di crescita e sviluppo di quei territori. Con il parco dei Monti Sicani poi - ha aggiunto - abbiamo messo a sistema le riserve naturali gia' presenti in quel territorio, riserve gestite dall'Azienda regionale foreste demaniali, creando un grande polmone verde nella zona centro-occidentale della Sicilia". Il Parco comprende il territorio di dodici comuni delle province di Agrigento e Palermo e ha come sedi individuate, Bivona e Palazzo Adriano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog