Cerca

Milano: Milly Moratti, al ballottaggio terzo polo e grillini voteranno per cambiamento (2)

Politica

(Adnkronos) - In particolare fa riferimento ai consigli di zona che "per ora non hanno alcun potere -afferma- e invece dovrebbero avere potere di esprimere pareri vincolanti". Cita come esempio il caso del nuovo quartiere City Life in zona Fiera, dove "i cittadini- spiega- si sono visti catapultare addosso una decisione, senza poter intervenire".

Milly Moratti, che non sara' piu' in consiglio comunale nella prossima amministrazione, pur avendo totalizzato 1678 preferenze, pensa che Milano sia "una citta' scomposta e poco coesa".

Inoltre sottolinea che "i cittadini ci chiedono, non di fare grandi progetti che non hanno ricadute sui singoli, ma di dargli piu' benessere". Per questo la Moratti crede che "la nuova amministrazione avra' il compito di rimettere insieme la citta'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog