Cerca

Calabria: 'Sila dono sovrano', 90 scatti celebrano luoghi del Parco nazionale

Cronaca

Roma, 19 mag. - (Adnkronos) - Foreste centenarie di pino laricio, di abete, di faggio e di acero, pianori a perdita d'occhio, torrenti, laghi artificiali, lupi, lontre, picchi rossi e poiane. Scenari tipici del Nord Europa che si trovano nel cuore del Mediterraneo: e' il Parco Nazionale della Sila, in Calabria, raccontato con circa 90 scatti d'autore nel volume 'Sila Dono Sovrano' (Polyorama editore). Il libro fotografico, ideato, finanziato e promosso dall'Ente Parco Nazionale della Sila, sara' presentato a Roma sabato 21 maggio presso il Museo di Roma in Trastevere, sala multimediale, alle ore 11.

'Sila Dono Sovrano', che ha il coordinamento editoriale di Antonio Manta e la cura di Elena Paloscia, presenta una selezione di fotografie realizzate nel corso di un anno da Antonio Manta, Paolo Pagni, Francesco Granelli, Tony Atheron, Paola Binante e Pietro Vallone, prezioso documento delle bellezze, della natura e della cultura in Sila.

"Il progetto - si legge in una nota del Parco Nazionale della Sila - complesso e articolato, ha dato luogo ad una serie di straordinari scatti che vanno oltre il semplice reportage e rappresentano una sorta di compendio della fotografia contemporanea d'arte. Le immagini dell'antica selva brutia, letture non convenzionali e particolarmente emozionanti, sono state esposte dal 26 febbraio al 26 aprile in una mostra fotografica, dall'omonimo titolo del libro, presso la Galleria Nazionale di Palazzo Arnone, a Cosenza". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog