Cerca

Pmi: Valle d'Aosta, consorzi Valfidi e Confidi Cts verso fusione

Economia

Aosta, 19 mag. - (Adnkronos) - Durante l'assemblea del consorzio di garanzia fidi delle imprese artigiane e dei professionisti valdostani (Valfidi), il presidente Andrea Leonardi ha confermato la volonta' di aggregare l'attivita' dei Confidi valdostani.

"Siamo sempre stati aperti a possibili fusioni, che potrebbe portare ad un indubbio vantaggio per le imprese. In questa fase, dobbiamo spogliarci dai nostri interessi individuali, e possiamo crescere solo e soltanto perseguendo l'interesse di tutti''.

L'assessore regionale alle Finanze, Claudio Lavoyer, ha espresso "soddisfazione per il percorso intrapreso" e ha sottolineato l'impegno di Valfidi che "a fronte di un finanziamento regionale di un milione 300 mila euro, ha garantito crediti nel 2010 per quasi 90 milioni di euro". L'azienda inoltre ha aumentato il capitale proprio e le attivita' finanziarie, riuscendo a chiudere l'anno con un utile in crescita, pari a 418 mila euro, nonostante l'assunzione di tre nuove persone in organico. L'assemblea ha infine preso atto delle dimissioni da sindaco supplente di Pierpaolo Impe'rial, sostituendolo con Stefano Mazzocchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog