Cerca

Firenze: Evangelisti (Idv), opportunismo Renzi in peggiore tradizione democristiana

Politica

Firenze, 19 mag. - (Adnkronos) - "Se c'e' qualcuno che tradisce il mandato degli elettori, come si vede bene nella torbida vicenda del Multiplex, questi e' proprio Matteo Renzi, che ormai parla in terza persona come Berlusconi e, dall'alto del suo ego smisurato, si comporta in verita' come i peggiori democristiani di una volta. Prima delle elezioni sorrisi e pacche sulle spalle, il giorno dopo, chi ha dato ha dato, e chi ha avuto ha avuto, come nella migliore tradizione dei suoi antenati democristiani, che pero' avevano tutt'altro stile, molta piu' capacita' e meno supponenza". Con queste parole, l'on. Fabio Evangelisti, segretario Idv Toscana, commenta le dichiarazioni rilasciate questa mattina dal Sindaco di Firenze davanti ai giornalisti, a proposito della richiesta di Italia dei Valori di tornare a far parte della Giunta dopo il passaggio di Cristina Scaletti in Regione Toscana.

"Noi di Italia dei Valori - conclude Evangelisti - continueremo a lavorare seriamente nell'interesse dei cittadini, come abbiamo sempre fatto, sia fuori sia dentro le Giunte. Il caro Sindaco, invece, continuera' a blaterare e a balzare da un poltrona ad un'altra, siano quelle dei salotti televisivi, i divani di Arcore o Presidenze varie, con un unico motto: bene o male, purche' si parli di lui. Piccole primedonne crescono...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog