Cerca

Trasporti: Cappellacci presenta nuova continuita' territoriale con Saremar

Economia

Cagliari, 19 mag. - (Adnkronos) - ''Manteniamo l'impegno assunto. Sardi che vivete oltre il mare, turisti che amate la Sardegna, stiamo venendo noi a prendervi." Lo dichiara il Presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci, presentando questo pomeriggio l'iniziativa intrapresa della Regione contro il caro traghetti, insieme all'assessore dei Trasporti Christian Solinas e all'assessore del Turismo Luigi Crisponi.

Iniziativa che dal 15 giugno partira' con due navi della copmpagnia di navigazione sarda, la Saremar, con le navi 'Dimonios' e 'Maresciallo Scintu'. Entrambe con evidente riferimento alla Brigata 'Sassari', i cui soldati sono chiamati appunto 'Dimonios' (i diavoli, ndr), e l'altra 'Maresciallo Scintu' eroe e medaglia d'oro nella Prima guerra mondiale, della stessa brigata. Le navi avranno la bandiera dei quattro mori.

''La nostra liberta' di circolazione e la nostra liberta' di impresa non possono essere compresse dalla condotta inaccettabile delle compagnie di navigazione, che viola le normali regole del mercato''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog